Il Salone parla ai risparmiatori

Related Content Related Video Related Articles

Portafogli in rosa e prodotti finanziari ad hoc per le donne, performance di portafoglio e di salute a confronto, consulenza specializzata dedicata alla famiglia, opportunità lavorative nel settore del gestito, pensione, finanza etica ma non solo.

Questi e molti altri sono i temi che verranno trattati, il 27 marzo, nella terza giornata del Salone del Risparmio che, come di consueto, apre le sue porte ai risparmiatori, lefamiglie e i giovani con oltre 10 ore di conferenze dedicate.

Una giornata, quella conclusiva della manifestazione organizzata da Assogestioni, che vuole focalizzarsi sulle esigenze e necessità di risparmio degli investitori privati e, soprattutto, sulla loro consapevolezza finanziaria.

Ed è proprio sulla familiarizzazione dei concetti base dell’economia e del risparmio gestito che si incentreranno le attività ludico formative dedicate agli studenti.

Oltre 1000 i ragazzi provenienti da tutta Italia che saranno protagonisti delle conferenze realizzate in collaborazione con Aberdeen ed Eurizon Capital, col supporto del Museo del Risparmio di Torino e il patrocinio della Banca d’Italia.

Tra le conferenze per i risparmiatori si segnalano:

  • Reality finance: un risparmiatore si racconta
  • Portafogli in rosa. Valorizzare la propensione femminile al risparmio con prodotti finanziari ad hoc
  • Investire in salute per migliorare la Performance
  • La consulenza finanziaria dedicata alla famiglia: dalla gestione del proprio patrimonio al passaggio generazionale.
  • Lavorare nell’industria del risparmio gestito. Gli studi, le professioni e i ruoli ricercati oggi dal settore
  • Per uno sviluppo sostenibile: finanza etica e risparmio a sostegno dell’economia civile.
  • La pensione che verrà.
  • Gli italiani conoscono il loro ‘Io futuro’?

A testimonianza dell’interesse degli investitori privati alla manifestazione il numero degli iscritti che supera la soglia dei 2500.

Sul sito della manifestazione – www.salonedelrisparmio.com –  è ancora possibile iscriversi alle conferenze. A due settimane dall’evento il totale dei partecipanti alla tre giorni raggiunge la vetta di 8500.

preloader
Close Window
View the Magazine





You need to fill all required fields!